FONDAZIONE ERICE ARTE

comune di Erice

  • Facebook
  • Youtube

Antichi Presepi

Antichi Presepi

L'arte della ceroplastica ericina e il presepe in alabastro

Una mostra di antichi presepi, con diverse opere alabastro e manufatti in ceroplastica. L'esposizione si potrà visitare fino al 6 gennaio 2013, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Tra le opere in ceroplastica vale la pena citare "La Fuga in Egitto" e "Il Bambinello Gesù" La Fuga in Egitto è della fine del XVIII secolo. Raffigura la Madonna in groppa ad un asinello che tiene  in braccio il Bambinello affiancata da san Giuseppe. Un angioletto guida il loro cammino. La scena è contenuta in una scarabattola di forma quadrangolare abbellita da quattro coppie di colonne corinzie in legno intagliato e dipinte in finto marmo rosso e oro chiusa da tre pannelli in vetro che consentono di ammirare l’opera all’interno. La parte alta è decorata con fiori e rami dorati e da un fregio realizzato con foglie d’acanto.  La struttura culmina con una corona sovrastata da una croce e collegata alla scarabattola da quattro rami che la sostengono. Il Bambinello Gesù è rappresentato mentre dorme su una culla ricamata in seta, fili d’oro e paillettes circondate da alti steli di fiori e foglie in pasta d’amido su dei vasi realizzati con la stessa tecnica. Il Bambinello è adornato di braccialetti, un girocollo e una fascia in tulle e fili d’oro dal girovita in giù che lascia i piedini scoperti.

Ancora oggi l’arte della ceroplastica è in voga grazie a valenti restauratori che, con abile perizia, riescono a riportare allo stato originale le antiche opere o a creare ex novo gruppi scultorei sacri e profani secondo le tecniche ed i criteri della vecchia scuola siciliana.